Categoria: Narrativa Ragazzi

Il mio nome è Zero, di Vio Cavrini (Polaris)

Per ragazzi, per adulti. Per chi ama i viaggi che cambiano, per chi vuole approfondire le relazioni interpersonali con le loro problematiche e le loro opportunità. Questo romanzo di Vio Cavrini, scrittore viaggiatore e viaggiatore che scrive, è un’esplosione di novità e spunti. Non è una semplice storia, né tantomeno una fiaba. È una metafora, la …

Il libro degli animali, di Mario Rigoni Stern (Einaudi)

Ancora una volta le suggestive immagini delle montagne tanto care all’autore, questa volta però viste non dagli occhi degli uomini, ma da quelle degli animali. L’ambiente viene ‘vissuto’ dagli animali che lo compongono: cani, uccelli, urogalli, cerbiatti dimostrano con la loro semplicità, la loro naturalezza, la loro silenziosa ma forte presenza, tutto l’istinto naturale che …

Ora dimmi di te, di Andrea Camilleri (Bompiani)

Questa lettera scritta da Camilleri ne 2017 per la pronipotina Matilda, in realtà, per fortuna, raggiunge tutti noi. In effetti, il messaggio che il grande e amato scrittore siciliano affida alla bimba è importante che passi per le generazioni precedenti, perchè siano consapevoli di quanto in tutto quello che è successo nel XX secolo e …

Le leggende del nonno di tutte le cose, di Mauricio Rosencof (Nova Delphi)

Questo libro non è solo per ragazzi. Anzi. Raccoglie una serie di storie che l’autore raccontava alla figlia bambina quando lo andava a trovare in prigione. Rosencof rimase a lungo in carcere per la sua partecipazione ad una rivolta contro il governo uruguayano attraverso il gruppo dei guerriglieri tupamaros da lui fondato. Fu così che …

Il segreto della cavallina storna, di Maurizio Garuti (Minerva)

Con la sua prosa piana, sussurrata, gradevole come quella di una fiaba, Garuti scrive un romanzo denso di emozioni che è nello stesso tempo storico, sociale e di formazione.  La formazione è quella del protagonista narratore in prima persona, il ragazzino Mario, nell’abbraccio caldo della famiglia allargata nella quale è nato e cresciuto, in un …

Atalanta, di Gianni Rodari (Einaudi Ragazzi)

Una rielaborazione inaspettata del mito greco da parte di uno scrittore per ragazzi: il mito di Atalanta, forse uno dei meno noti, ma molto affascinante, anche perché attraversa altri episodi famosi della mitologia greca, dal Minotauro, alle imprese di Ercole, alle Argonautiche viene riproposto da Rodari in una versione schietta e fedele, senza concessioni al …

Jolanda, la figlia del Corsaro Nero di Emilio Salgari

Fin dai primi capitoli si percepisce una forte sensazione di attesa per il personaggio principale del terzo episodio della Saga dei Corsari delle Antille. Jolanda, figlia del Corsaro Nero, è al centro delle trame del fratellastro, il conte di Medina nuovo governatore di Maracaybo. Nella prima parte, la sua presenza è molto passiva nell’ambito dell’avventura …

Oltre il racconto…parla la Fisica, di Vito Egidio Mosca

Vito Egidio Mosca, professore di fisica in un liceo scientifico, scrivendo questo libro ha pensato ai suoi alunni, non tanto a quelli che sono evidentemente in sintonia con la materia e non hanno difficoltà a comprenderla, ma soprattutto a quelli che per mancanza di interesse o presunta inadeguatezza, si sono chiusi alla fisica, faticano a …

e invece Sì, di Caterina Falconi e Gianluca Morozzi (Lisciani editore)

Sulla scia del successo delle Bambine e Bambini ribelli pubblicati a partire dal 2017 dalla Mondadori, la Lisciani, azienda nota per la produzione di giocattoli educativi e libri per la prima infanzia, che ora si sta evolvendo come casa editrice con collane molto interessanti anche per fasce d’età superiori, ha chiesto a Caterina Falconi e …

Shoefiti, di Caterina Falconi (Lisciani)

“Il destino è selvaggio e non rispetta le regole” è il secondo capoverso del romanzo dopo un incipit d’effetto: “La soddisfazione più grande e lo spavento peggiore dei tuoi quindici anni non dovrebbero accaderti lo stesso giorno“. Catturata così l’attenzione dei suoi lettori, l’autrice li conduce in un percorso breve ma intenso verso l’acquisizione di …